La vita (non) é bella?

Ascolto mille storie, quando sono in RSA. E alcune si imprimono dentro, più di altre. Ad esempio la Signora che nel ’55, giovane vedova, ha lasciato la figlia ai nonni per andare a Parigi al seguito della famiglia presso cui lavorava … “ricordo ancora  il grido della bambina mentre mi chiudevo la porta alle spalle. Ci sono rimasta cinque…

Read more →