Il Tai Chi riduce il rischio di cadute dopo un ictus?

Secondo una ricerca presentata all’ International Stroke Conference dell’American Stroke Association nel 2013, il Tai Chi riduce il rischio di cadute dopo un ictus. Il Tai Chi è un’arte marziale che risale all’antica Cina, comprende movimenti fisici , concentrazione mentale e rilassamento tramite una educazione alla respirazione. “Imparare a trovare e mantenere il vostro equilibrio dopo un ictus è una…

Read more →

Saluti sottovoce

A volte capita di stare con un paziente per un po’, fino a quando viene dimesso o fino a quando sei tu stessa ad andartene perchè hai finito il tuo periodo di lavoro presso quella struttura. Avete  passato momenti strani insieme, cercando di capirvi anche se non parlavate la stessa lingua, perchè lui è afasico e tu no, guardandovi…

Read more →

Afasia, Tecnologie e Riabilitazione

Sabato 14 Settembre 2013, a Roma, si è svolto il Congresso della Federazione Logopedisti Italiani “Tecnologie e Riabilitazione” presso la Fondazione Santa Lucia. Ho avuto l’onore di parteciparvi come Relatrice portando un contributo sul tema “Applicazioni delle TIC* alle situazioni di afasia, secondo il modello del Life Participation Approach  (*tecnologie per l’informazione e comunicazione)”. Per chi volesse leggere il…

Read more →

Un' Antropolog(a) su Roma

Cito Sacks perchè ha veramente dello straordinario quello che ho da raccontare oggi. Per la prima volta ho partecipato ad un Congresso (Tecnologie della Riabilitazione, Fondazione Santa Lucia, Roma), organizzato dalla FLI Lazio, riservato a logopedisti/e che oltre ad affrontare una tematica interessante e innovativa ha dato spazio all’intervento di una antropologa che ci ha parlato delle Culture dell’Ausilio…

Read more →