Gestire le emozioni dopo un ictus

Tradotto e mod. da The emotional Impact of Stroke di Lisa O’Neill Hill Stai guardando la televisione e arriva una pubblicità. L’hai vista altre volte ma questa volta ti si riempiono gli occhi di lacrime. Non riesci a smettere di piangere. Più tardi, stai ancora piagnucolando e questo ti fa ancora più arrabbiare. Senti frustrazione perchè non puoi controllare le tue emozioni. Se questa…

Read more →

La Saggezza di (non) dare risposte

Io non ho mai avuto esperienza diretta di Afasia, nel senso che non ne ho mai sofferto in prima persona. Come Counselor  e facilitatrice di gruppi di persone con ictus ho avuto modo di osservare l’enorme varietà di circostanze in cui può colpire un ictus. Le persone reagiscono tutte in modi diversi per cui va da sè che devono essere tante e diversificate…

Read more →

L'igiene è personale

Su Stroke Smart ho letto un breve articolo sul tema dell’igiene personale in presenza di esiti di ictus. Si diceva che anche l’illuminazione del bagno può fare la differenza a livello di comfort (non deve essere  né troppo scura né troppo chiara). La cosa fondamentale da fare, al ritorno a casa, è chiedere consiglio a un terapista occupazionale o…

Read more →

Testimonianza dal Fronte

Una paziente, attualmente ricoverata presso un Centro di Riabilitazione per gli esiti di un ictus, ha scritto su mia richiesta una breve testimonianza, promettendo di continuare nei prox giorni… “Il mostro che ha ghermito. parte del mio cervello ha sferzato il suo attacco improvviso la mattina del 29 aprile quando nella casina mi ero svegliata presto perché volevo essere…

Read more →

Laura: un racconto a puntate

Laura è entrata da poco a far parte del nostro gruppo Open Talk. E’ la figlia di Giuseppe, un uomo di 75 anni recentemente colpito da ictus. Ha deciso di raccontare la sua esperienza proprio nei giorni in cui suo padre torna a casa dopo tanti mesi di ricovero Seguiremo il suo racconto come fosse una storia a puntate, ma…

Read more →

Torni a casa con l'ictus? Qualche consiglio pratico

Il nostro ritorno é stato in coincidenza dell’unico ponte festivo dell’anno con previsione di bel tempo, praticamente Genova si preparava ad un simil esodo estivo, tutti ci rispondevano “Ci sentiamo dopo le feste”…sì…e intanto noi…? E così siam tornati a casa, e in effetti dovevamo solo iniziare, tentare, sbagliare e riprogrammare la casa, si ha sempre più paura l’attimo…

Read more →

Tornare a casa dopo un ictus

Oggi, 16 novembre 2013, Cerchi di Cura organizza alle 9.30 un secondo Open Talk dedicato a un altro aspetto importantissimo, dell’esperienza dell’ictus, cui si arriva spesso impreparati.  Familiari e Professioniste, intorno a un tavolo discutono e condividono la propria prospettiva, in una logica di supporto e partecipazione attiva. L’incontro verrà poi messo a disposizione in streaming audio. _______________________________________ Scopri…

Read more →

Galyna Senkiv, medico a tutto tondo

Nella sezione interviste da oggi ospitiamo il contributo di Galyna Senkiv, professionista della relazione d’aiuto, che ha conosciuto la pratica di cura da una prospettiva insolita: a 360° Galyna, donna ucraina, 13 anni fa lascia il suo paese per quello che pensava sarebbe stato il periodo di un anno, e lo fa spinta dalla necessità di aiutare la sua…

Read more →