L'igiene è personale

Su Stroke Smart ho letto un breve articolo sul tema dell’igiene personale in presenza di esiti di ictus. Si diceva che anche l’illuminazione del bagno può fare la differenza a livello di comfort (non deve essere  né troppo scura né troppo chiara). La cosa fondamentale da fare, al ritorno a casa, è chiedere consiglio a un terapista occupazionale o…

Read more →

Testimonianza dal Fronte

Una paziente, attualmente ricoverata presso un Centro di Riabilitazione per gli esiti di un ictus, ha scritto su mia richiesta una breve testimonianza, promettendo di continuare nei prox giorni… “Il mostro che ha ghermito. parte del mio cervello ha sferzato il suo attacco improvviso la mattina del 29 aprile quando nella casina mi ero svegliata presto perché volevo essere…

Read more →

Il Tai Chi riduce il rischio di cadute dopo un ictus?

Secondo una ricerca presentata all’ International Stroke Conference dell’American Stroke Association nel 2013, il Tai Chi riduce il rischio di cadute dopo un ictus. Il Tai Chi è un’arte marziale che risale all’antica Cina, comprende movimenti fisici , concentrazione mentale e rilassamento tramite una educazione alla respirazione. “Imparare a trovare e mantenere il vostro equilibrio dopo un ictus è una…

Read more →